Your address will show here +12 34 56 78

Ex deposito oli minerali - Ravenna


N. 16 serbatoi contenenti sostanze di origine petrolifera:
•    N. 2 da 350 m3 fuori terra
•    N. 8 da 100 m3 interrati ed i restanti di volume inferiori.
.

CONTAMINAZIONE
Contaminazione dei terreni e delle acque sotterranee.

CONTAMINANTI
Idrocarburi leggeri (C≤12) e pesanti (C>12) – BTEX – IPA – MtBE.

INTERVENTO 
> Gestione diretta per il cliente di tutto l’iter procedurale, pertanto:
     •    Redazione del Piano della Caratterizzazione e relativa Relazione Tecnica Descrittiva;
     •    Redazione del Progetto Preliminare e Definitivo di bonifica;
     •    Redazione della Relazione di chiusura del procedimento;
     •    Progettazione di tutte le attività previste;
     •    Assistenza durante le Conferenze dei Servizi;
> Realizzazione delle attività di caratterizzazione aggiuntiva.
> Monitoraggio. 
> Esecuzione della bonifica.
> Coordinamento ed esecuzione di tutte le attività eseguite in contraddittorio con gli Enti competenti.  
> Collaudo in contraddittorio con ARPA . 

NO Smaltimento di terreno contaminato.
NO Realizzazione di impianti complessi e costosi.
DURATA
2 anni e 5 mesi
(caratterizzazione e bonifica)
COSTI
Risparmio del 50% rispetto
alle tecniche classiche di bonifica

COLLAUDO

  • Collaudo in contradditorio con ARPA, Sezione di Ravenna. Raggiungimento degli obiettivi di bonifica: Tabella 2 (acque sotterranee), D.M. 471/99.
Le nostre Certificazioni:
Albo Nazionale
Gestori Ambientali
N°. TO2232/0
Torna ai progetti

Per informazioni